(roma.repubblica.it) – Cure palliative pediatriche il Lazio diventa un modello


(Roma.repubblica.it) 29 nov. – In tema di cure palliative per l’infanzia, il Lazio è un modello da seguire. Esperti di 40 paesi del mondo ( e 26 nazioni europee) da mercoledì (e fino a venerdì) sono infatti radunati in congresso all’Acquario romano di piazza Fante per promuovere la prima rete internazionale di cure palliative pediatriche. Secondo il concetto per cui ogni bambino inguaribile è comunque curabile, l’Onu ha chiesto di adottare a livello mondiale la legge italiana 38 del 2010, la prima in Europa a prevedere l’assistenza domiciliare e le terapie del dolore per i bambini che soffrono di tumore, Alzheimer, leucemia, Aids o altre patologie. (leggi l’articolo)

(Fonte: roma.repubblica.it)

Related Posts