Ministero della Salute: medaglia d’oro al merito della sanità pubblica alla Fondazione Maruzza


Si è tenuta oggi 19 Luglio, nella sede del Ministero della Salute, la cerimonia di consegna della medaglia d’oro al merito della sanità pubblica alla Fondazione Maruzza Lefebvre D’Ovidio Onlus.
Questa onoreficenza affonda le sue radici in un Reggio Decreto del 1867, poi confermato dalla Repubblica nel 1946. In questi anni sono state conferite 1019 medaglie d’oro.
Nella motivazione si legge: “Organizzazione di riferimento nazionale e internazionale nel settore delle cure palliative, la Fondazione opera al fine di assicurare assistenza e cura a tutti i malati inguaribili, rispettandone qualità della vita, dignità e valori. Da anni mette a disposizione la propria struttura e le proprie risorse ponendosi a fianco delle istituzioni pubbliche per realizzare lo scopo comune di rendere le cure palliative un diritto alla portata di tutti. Nel 2007 la Fondazione Maruzza e il Ministero della salute hanno firmato un protocollo di intesa per la realizzazione del Progetto bambino, promosso in collaborazione con le società scientifiche e le associazioni pediatriche e genitoriali. Il Progetto ha introdotto una modalità assolutamente innovativa di erogare assistenza: riconoscere al bambino malato la dignità di persona e la possibilità di essere protagonista insieme alla famiglia della scelta, dei tempi e dei modi e luoghi dove affrontare il percorso di malattia”.

 

 

Related Posts