(Libertà) – Anziani, il peso delle cure sulle famiglie: una su tre usa tutti i risparmi, o quasi


(Libertà) – Roma 27 Febbraio 2012 – “La cura e l’assistenza degli anziani ricade in Italia, sempre più spesso, quasi esclusivamente sulle famiglie, e tra i nuclei famigliari che assistono gli anziani ben uno su tre impegna la maggior parte o tutti i propri risparmi per far fronte alle cure. E se la metà degli anziani muore tra le mura della proria casa, ad oltre un milione sono ancora negate cure palliative e anti-dolore. È il quadro emerso in occasione della giornata di incontro tra geriatria e cure palliative, promossa dalla Fondazione Maruzza Lefebvre D’Ovidio Onlus nell’ambito dell’Anno europeo per l’invecchiamento attivo e la solidarietà fra generazioni”.

Leggi l’articolo completo!

(L’Adige) – Anziani, il peso alle famiglie


(L’Adige) 27 Febbraio 2012 – “ROMA- La cura e l’assistenza degli anziani ricade in Italia, sempre più spesso, quasi esclusivamente sulle famiglie, e tra i nuclei famigliari che assistono gli anziani ben uno su tre impegna la maggior parte o tutti i propri risparmi per far fronte alle cure. La metà degli anziani – dicono le statistiche – muore tra le mura della proria casa, ma ad oltre un milione sono ancora negate cure palliative e anti-dolore. È il quadro emerso in occasione della giornata di incontro tra geriatria e cure palliative, promossa dalla Fondazione Maruzza Lefebvre D’Ovidio onlus nell’ambito dell’Anno Europeo per l’invecchiamento attivo.”

Leggi l’articolo completo!

(La Sicilia) – Anziani, il peso delle cure sulle famiglie


(La Sicilia) – 27 Febbraio 2012 – “La cura e l’assistenza degli anziani ricade in Italia, sempre più spesso, quasi esclusivamente sulle famiglie, e tra i nuclei familiari che assistono gli anziani ben uno su tre impegna la maggior parte o tutti i propri risparmi per far fronte alle cure. E se la metà degli anziani muore tra le mura della proria casa, a oltre un milione sono ancora negate cure palliative e anti-dolore. È il quadro emerso in occasione della giornata di incontro tra geriatria e cure palliative, promossa dalla Fondazione Maruzza Lefebvre D’Ovidio onlus nell’ambito dell’Anno Europeo per l’invecchiamento attivo e la solidarietà fra generazioni”.

Leggi l’articolo completo!

(La Provincia di Cremona) – Anziani, l’assistenza è sulle spalle delle famiglie


(La Provincia di Cremona) Roma – 27 Febbraio 2012 “La cura e l’assistenza degli anziani ricade in Italia, sempre più spesso, quasi esclusivamente sulle famiglie, e tra i nuclei famigliari che assistono gli anziani ben uno su tre impegna la maggior
parte o tutti i propri risparmi per far fronte alle cure. E se la metà degli anziani muore tra le mura della propria casa, ad oltre un milione sono ancora negate cure palliative e anti-dolore. È il quadro emerso in occasione della giornata di incontro tra geriatria e cure palliative, promossa dalla Fondazione Maruzza Lefebvre D’Ovidio onlu s nell’ambito dell’Anno Europeo per l’invecchiamento attivo e la solidarietà fra generazioni.”

Leggi l’articolo completo!

(Il Tempo) – L’assistenza agli anziani costa cara alle famiglie


(Il Tempo) Roma – 27 Febbraio 2012 – “La cura degli anziani ricade in Italia quasi esclusivamente sulle famiglie, e tra i nuclei familiari che assistono gli anziani ben uno su tre impegna la maggior parte o tutti i propri risparmi per far fronte alle cure. E se la metà degli anziani muore tra le mura della propria casa, ad oltre un milione sono ancora negate cure palliative e anti-dolore. È il quadro emerso in occasione della giornata di incontro su geriatria e cure palliative, promossa dalla Fondazione Maruzza Lefebvre D’Ovidio nell’ambito dell’Anno Europeo per l’invecchiamento attivo.”

Leggi l’articolo completo!

(Il Giornale dell’Umbria) – L’assistenza degli anziani ricade tutta sulle famiglie


(Il Giornale dell’Umbria) – ROMA – 27 Febbraio 2012 – La cura e l’assistenza degli anziani ricade in Italia, sempre più spesso, quasi esclusivamente sulle famiglie, e tra i nuclei famigliari che assistono gli anziani ben uno su tre impegna la maggior parte o tutti i propri risparmi per far fronte alle cure. E se la metà degli anziani muore tra le mura della proria casa, ad oltre un milione sono ancora negate cure palliative e anti-dolore. E’ il quadro emerso in occasione della giornata di studio promossa dalla Fondazione Maruzza Lefebvre D’Ovidio onlus nell’ambito dell’Anno Europeo per l’invecchiamento attivo e la solidarietà fra generazioni”.

Leggi l’articolo completo!

(Gazzetta del Sud) – Anziani, tutti i risparmi per far fronte alle cure


(Gazzetta del Sud) Roma – 27 febbraio 2012 – “La cura e l’assistenza degli anziani ricade in Italia, sempre più spesso, quasi esclusivamente sulle famiglie, e tra i nuclei famigliari che assistono gli anziani ben uno su tre impegna la maggior parte o tutti i propri risparmi per far fronte alle cure. E se la metà degli anziani muore tra le mura della proria casa, ad oltre un milione sono ancora negate cure palliative e anti-dolore.
È il quadro emerso in occasione della giornata di incontro tra geriatria e cure palliative, promossa dalla Fondazione Maruzza Lefebvre D’Ovidio onlus nell’ambito dell’Anno Europeo per l’invecchiamento attivo e la solidarietà fra generazioni”.

Leggi l’articolo completo!

(Corriere Alpi) – Per le cure degli anziani una su tre usa i risparmi


(Corriere Alpi) Roma – 27 Febbraio 2012 – La cura e l’assistenza degli anziani ricade in Italia, sempre più spesso, quasi esclusivamente sulle famiglie, e tra i nuclei familiari che assistono gli anziani ben uno su tre impegna la maggior parte o tutti i propri risparmi per far fronte alle cure. E se la metà degli anziani muore tra le mura della proria casa, ad oltre un milione sono ancora negate cure palliative e anti-dolore. È il quadro emerso in occasione della giornata di incontro tra geriatria e cure palliative, promossa dalla Fondazione Maruzza Lefebvre D’Ovidio.

Leggi l’articolo completo!

 

Lo stesso articolo è uscito anche su:

Gazzetta di Mantova
Gazzetta di Modena
Gazzetta di Reggio
Il Mattino di Padova
Il Piccolo
La nuova di Venezia e Mestre
La Provincia Pavese
La sentinella del cunese
La Tribuna di Treviso
Messaggero Veneto

(Alto Adige): Anziani, cure molto care


(Alto Adige) 27 Febbraio 2012 – “ROMA. La cura e l’assistenza degli anziani ricade in Italia, sempre più spesso, quasi esclusivamente sulle famiglie, e tra i nuclei familiari che assistono gli anziani ben uno su tre impegna la maggior parte o tutti i propri risparmi per far fronte alle cure. E se la metà degli anziani muore tra le mura della proria casa, ad oltre un milione sono ancora negate cure palliative e anti-dolore. È il quadro emerso in occasione della giornata di incontro tra geriatria e cure palliative, promossa dalla Fondazione Maruzza Lefebvre D’Ovidio”.

Leggi l’articolo completo!

Lo stesso articolo è uscito anche su:

La Città (Salerno)
La Nuova Ferrara
La Nuova Sardegna