Anche il Papa consiglia le cure palliative


Nell’intervista del 5/03/2014 del Corriere della Sera sul “bilancio” del primo anno da Papa, Bergoglio dichiara che ha sempre consigliato le cure palliative alle persone in fase terminale.
La scienza evolve e ridisegna i confini della vita. Ha senso prolungare artificialmente la vita in stato vegetativo? Il testamento biologico può essere una soluzione?
“Io non sono uno specialista negli argomenti bioetici. E temo che ogni mia frase possa essere equivocata. La dottrina tradizionale della Chiesa dice che nessuno è obbligato a usare mezzi straordinari quando si sa che è in una fase terminale. Nella mia pastorale, in questi casi, ho sempre consigliato le cure palliative. In casi più specifici è bene ricorrere, se necessario, al consiglio degli specialisti”.

Leggi l’articolo completo

Related Posts